Normative Coppa Italia

NORMATIVE SUPPLETIVE (riservate alle squadre italiane) COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING

Per favorire il rilancio dell’Open Air Curling in Italia con delibera n° 135 dello 03/10/2013 la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio autorizza quanto segue.

Art. 17 – Su richiesta del Curling Club Niederdorf/Villabassa l’organizzazione della 6a COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING è affidata al Comitato Organizzatore della „Südtirol Curling Cup – International Open Air Tournament“. Nel quadro del suddetto Torneo verrà disputata la 4° Coppa Italia Open Air.
Art. 18 – Con priorità, tutte le normative che regolano il Torneo “Südtirol Curling Cup – International Open Air Tournament” dovranno essere rispettate da tutti i partecipanti.
Art. 20 – Tutte le squadre che intendono essere ammesse alla COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING devono iniziare la prima partita assolutamente con quattro giocatori. Pena l’esclusione da questa speciale classifica.
Art. 21 – La squadra italiana meglio posizionata nella classifica finale della „Südtirol Curling Cup – International Open Air Tournament” sarà proclamata vincitrice della COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING.
Art. 22 – Nel caso il team vittorioso fosse formato da giocatori di più Club differenti, la titolarità sportiva sarà riconosciuta al Club al quale appartiene lo Skip. Nel corso del Torneo i giocatori in lizza per la COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING non possono per nessun motivo essere utilizzati in due differenti squadre.
Art. 23 – Il Comitato Organizzatore di Villabassa garantisce al Club vincitore della COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING la partecipazione alla mitica “Coppa Romana” 2018 che si svolgerà dal 14 al 17 gennaio 2018 a Silvaplana (Saint Moritz) ed un consistente contributo economico.
Art. 24 – I giocatori partecipanti alla Coppa Romana dovranno obbligatoriamente applicare sulle proprie divise di gioco i „patch“ ufficiali di stoffa relativi alla Südtirol Curling Cup – International Open Air Tournament e della COPPA ITALIA OPEN AIR CURLING che saranno forniti dal Comitato Organizzatore di Villabassa.